ISAFOM

Istituto per i sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo

Chi Siamo

Istituto

Direttore

Personale

Progetti

URP

Eventi

Sedi

Descrizione

L’Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo - ISAFOM - è stato costituito con P.O. n. 15877 del 23.05.2001 e n. 15922 del 12.06.2001. È nato dalla fusione di quattro Organi (tre Istituti ed un Centro) afferenti all’ex Comitato 0.6 Agricoltura: Istituto per lo studio dei problemi agronomici dell’irrigazione nel Mezzogiorno; Istituto di ricerche sull’olivicoltura; Istituto ecologia e idrologia forestale; Centro di studio sulle colture erbacee strategiche per l’ambiente mediterraneo che oggi costituiscono le diverse Unità Organizzative di Supporto (UOS). L’ISAFOM afferisce al Dipartimento di Scienze Bio-Agroalimentari del CNR ed ha una "massa critica" di 89 unità ripartito tra le sedi di Ercolano – NA (sede centrale), Perugia, Roges di Rende (CS) e Catania. L’ISAFOM è una struttura di ricerca competitiva ed integrata nel sistema di ricerca europeo, internazionale e nazionale. Obiettivo strategico delle linee di ricerche dell’Istituto è contribuire allo sviluppo sostenibile del sistema agricolo e forestale in considerazione degli effetti del cambiamento climatico seguendo le seguenti linee di ricerca: - integrazione delle ricerche condotte nelle diverse UOS su aspetti specifici degli equilibri biologici ed ecologici in vista della loro applicazione nella conservazione ottimale delle risorse forestali ad agricole distribuite nelle regioni a clima mediterraneo; - valorizzazione e innovazione dei prodotti agro-alimentari e forestali in ambienti a clima mediterraneo, con particolare attenzione alla loro qualità globale; - coltivazione e uso di produzioni non food e sottoprodotti delle trasformazioni di prodotti alimentari per fini energetici; - studio di metodologie degli effetti dell’atmosfera e del clima presente e futuro sul comportamento produttivo e sulle interazioni con l’ambiente naturale ed antropico delle colture agrarie utilizzando piattaforme di misura aero-portate, metodologie di correlazione turbolenta aero-portata e bilancio di massa nello strato limite atmosferico; - monitoraggio, pianificazione avanzata, inventariazione e valutazione dei servizi ecosistemici delle risorse forestali L’ISAFOM rappresenta un luogo di confronto scientifico per il settore dei sistemi agricoli e forestali sostenibili ed il trasferimento di risultati della ricerca.



Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.