CNR ISAFOM

Studio e analisi dei processi fisici, chimici e biologici che determinano il funzionamento e la dinamica degli agro-ecosistemi negli ambienti a clima mediterraneo, per il miglioramento quali-quantitativo delle produzioni, per l’ottimizzazione dell’uso delle risorse naturali, e per la valorizzazione delle funzioni dei sistemi agricoli e forestali. Sviluppo e applicazione di metodi di ricerca e di innovazioni tecnologiche avanzate per il monitoraggio e la previsione degli impatti e delle risposte degli ecosistemi agrari e forestali alle pressioni antropiche e climatiche.

L’ISAFOM afferisce al Dipartimento di Scienze Bio-Agroalimentari del CNR ed ha una "massa critica" di 89 unità ripartito tra le sedi di Portici - NA (sede centrale), Catania, Rende (CS), e Perugia.

Un team internazionale di ricercatori coordinati dall'Università belga "KU Leuven" ha mappato l'effetto della climatizzazione delle foreste europee. I principali risultati di questa ricerca vengono sintetizzati nell'articolo riportato di seguito.

Global Change Biologyhttps://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/gcb.15892?fbclid=IwAR0-7mOhjlC6ehRzfYVeKagTfIOkQ5w5wR2nXIRT8Qgg5C-5LQu7h3HRGFA

Per saperne di più, Dr. Alessio Collati, Ric. Isafom: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.


Ultime notizie

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.