Laboratorio di eco-fisiologia vegetale(LEV)

Responsabile dr. Pasquale Giorio , sede di Ercolano: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Il laboratorio è finalizzato allo studio dei processi fisiologici e biochimici applicati alla eco-fisiologia vegetale. Il laboratorio ha la funzione di ottimizzare l’uso della strumentazione e delle metodiche da applicare nelle prove sperimentali da realizzarsi in ambiente controllato (camere di crescita, serre) o in pieno campo, oltre alla possibilità di eseguire prove specifiche in situ. Nel laboratorio è prevista la preparazione di campioni per l’analisi dei metaboliti dello stress (quali ABA e prolina).

Il laboratorio dispone di diverse strumentazioni scientifiche e fornisce supporto all’utilizzo e alla calibrazione della strumentazione propria o di altri laboratori e il training di studenti e tirocinanti. Le varie strumentazioni disponibili attengono allo stato idrico del suolo (TDR 100; Campbell; Tensiometri Irrometers) e della pianta (Zim probes; Camera a pressione tipo Scholander, osmometro Roebling), agli scambi gassosi e fluorescenza della clorofilla a indotta da luce modulata (Porometro Decagon; analizzatore di fotosintesi Licor Li-6400-40 & XT; fluorimetro FMS1, Hansatech), fluorescenza a luce continua (fluorimetri Handy & Pocket-PEA, Hansatech), contenuto di clorofilla (clorofillometro ad indice ottico, SPAD, Minolta), generatore di punto di rugiada (Dew point Licor, Li-610), al flusso linfatico (CHPV sap flow), all’intercettazione della radiazione e stima dell’area fogliare (Ceptometro AccuPAR LP80, Decagon, misuratore ottico di area fogliare Licor Li-3100C). Dispone di due strumentazioni per analisi di immagine attinenti alla traspirazione e alla fotosintesi (Termocamera ad infrarosso FLIR SC 640; Fluorimetro Maxi-PAM, Walz).


Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.