CNR ISAFOM

Studio e analisi dei processi fisici, chimici e biologici che determinano il funzionamento e la dinamica degli agro-ecosistemi negli ambienti a clima mediterraneo, per il miglioramento quali-quantitativo delle produzioni, per l’ottimizzazione dell’uso delle risorse naturali, e per la valorizzazione delle funzioni dei sistemi agricoli e forestali. Sviluppo e applicazione di metodi di ricerca e di innovazioni tecnologiche avanzate per il monitoraggio e la previsione degli impatti e delle risposte degli ecosistemi agrari e forestali alle pressioni antropiche e climatiche.

L’ISAFOM afferisce al Dipartimento di Scienze Bio-Agroalimentari del CNR ed ha una "massa critica" di 89 unità ripartito tra le sedi di Portici - NA (sede centrale), Catania, Rende (CS), e Perugia.

 https://www.isafom.cnr.it/images/evento8giugno.jpg

Sabato 8 Giugno presso la Galleria di Palazzo Nicolaci di Noto alle ore 18:00.

L’evento è organizzato da M’AMA SEEDS, una startup innovativa che sta realizzando un complesso programma di iniziative ed attività, prendendo spunto dalla promozione e coordinamento di studi e ricerche commissionate ad Università, CNR e strutture medico-sanitarie, finalizzate ad approfondire la correlazione tra il possibile riutilizzo di antiche semenze e la prevenzione / cura di malattie.

Sulla base delle risultanze di tali studi e ricerche, M’AMA.SEEDS si pone altresì il concreto obiettivo di costituire e/o aggregare un’intera filiera di coltivatori/produttori di antiche semenze, di trasformatori delle relative materie prime e semilavorati, di affidabili aziende dell’alimentazione, nonché di selezionati canali distributivi, di ristoratori e Chef che facciano specifico uso di tali semenze e dei prodotti derivati.

La start up inaugurerà un Parco sperimentale delle antiche semenze e dell’arte contemporanea nel comprensorio di Noto-Vendicari e in questa occasione ci sarà l’inaugurazione del Terzo Paradiso Rebirth di Michelangelo Pistoletto, tracciato su terreni agricoli a Noto, al fine di poter presentare al territorio un progetto dedicato alla valorizzazione della biodiversità siciliana.

 

Ultime notizie

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.