Responsabile

MELILLI MARIA GRAZIA

Via Empedocle, 58 - 95128 Catania (CT) - Sicilia 
Tel:              +39  095. 6139916
Fax:             +39  095. 292870
E-mail:        Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE, ISTITUTO PER I SISTEMI AGRICOLI E FORESTALI DEL MEDITERRANEO SEDE SECONDARIA DI CATANIA

La sede secondaria di Catania dell’ISAFOM-CNR, opera sin dalla sua costituzione (1970), nel campo della raccolta, conservazione, moltiplicazione, caratterizzazione e catalogazione del materiale genetico e dell’ottimizzazione dell’uso delle risorse ai fini dell’incremento della produttività dei sistemi colturali e della qualità e certificazione dei prodotti, della sostenibilità ambientale con particolare riferimento alla valorizzazione dei sottoprodotti ed allo sviluppo delle energie rinnovabili, oltre che nel settore dell’alimentazione e dell’alta formazione.

L’Unità operativa di Supporto di Catania ha sede Via Empedocle n. 58, 95128 Catania ed è costituita da 6 Ricercatori, 3 Tecnologi, 2 unità di personale Tecnico e 1 unità di personale amministrativo, numerosi studenti di tesi magistrale, triennale e dottorato dell’Università di Catania e molteplici collaborazioni con altri gruppi di ricerca nazionali e internazionali.

 

PRINCIPALI ATTIVITÀ

COMPETENZE E KNOW-HOW:

  • Caratterizzazione qualitativa dei prodotti in specie coltivate e spontanee di colture tipiche dell’ambiente mediterraneo, al fine di acquisire informazioni che consentano una migliore gestione della conservazione della biodiversità, il miglioramento della produttività delle piante e della qualità dei prodotti, attraverso la caratterizzazione chimica, enzimatica e molecolare delle produzioni
  • realizzazione di alimenti a base di cereali fortificati con biomolecole differenti per la produzioni di functional foods
  • green chemistry
  • tecnologie industriali di produzione di alimenti di nuova generazione e relative certificazioni di qualità
  • gestione e valorizzazione dei sottoprodotti
  • sviluppo di energie da fonti rinnovabili
  • ambiti botanici riguardanti specie endemiche siciliane e studi di fisiologia vegetale su piante di interesse agronomico e naturalistico in ambiente mediterraneo
  • Tecnologie per la città verde intelligente (Smart), sensori intelligenti e gestione dei dati in agricoltura, web e ontologie semantici, analisi dei dati, scoperta della conoscenza dai big data, sistemi sociali cibernetici, Apprendimento automatico, sistemi Neuro-fuzzy, Deep Learning e Computer vision
  • system integration, progettazione e sviluppo di sistemi integrati (embedded) per il monitoraggio e analisi dei dati, droni e sistemi intelligenti.
  • Ecologia dei sistemi marini costieri e degli ambienti di transizione.
  • Caratterizzazione dei fenomeni di bio-deterioramento dei manufatti di interesse storico - artistico.
  • Acquacoltura di specie di interesse alimentare e/o di interesse bio-energetico.

 

DOTAZIONI TECNOLOGICHE:

Presso questa sede sono presenti laboratori per analisi chimiche dei prodotti agroalimentari, dei terreni e delle acque e per la caratterizzazione molecolare e per la determinazione di alcuni importanti parametri fisiologici e di micropropagazione:

 

Laboratorio per analisi chimiche e molecolari dei prodotti agroalimentari, dei terreni e delle acque

  • Cromatografo ionico Termofisher ICS 3000 con rivelatore amperometrico pulsato (PAD)
  • uHPLC Termofisher con rivelatore UV
  • Spettrofotometro
  • Estrattore a solventi VELP
  • N-Kieldhal analyzer
  • Mini impianto di pastificazione
  • Stufe termoventilate

Laboratorio per analisi molecolari

  • Piattaforma robotizzata per la preparazione automatizzata dei campioni
  • PCR e Real-Time PCR
  • Elettroforesi orizzontale e capillare
  • Cappa a flusso laminare
  • Centrifuga a temperatura controllata
  • Congelatori-20 °C e – 80°C e macchina del ghiaccio
  • Incubatore per la crescita di colture batteriche

Laboratorio per la determinazione di alcune caratteristiche bio-morfologiche e per la conservazione del germoplasma e micropropagazione:

  • camera di crescita
  • armadi frigoriferi
  • congelatori (-20°C e -80°C)
  • deumificatore per semi a bassa temperatura
  • sistema di confezionamento sottovuoto
  • mulino refrigerato
  • incubatori

Campo sperimentale

Il campo sperimentale è sito in Cassibile (SR) ed ha una superfice di 2,5 ettari. Un ettaro, grazie al progetto ‘Biodiversità’, realizzato nell’ambito del PSR Sicilia 2007-2013, avente come obbiettivo la salvaguardia del germoplasma autoctono siciliano, è stato destinato alla realizzazione di campi collezione delle seguenti specie arboree ed erbacee: olivo, melograno, cardo, carciofo e leguminose da granella. La restante parte della superficie viene destinata alle prove sperimentali messe in atto dall’Istituto nell’ambito delle diverse attività di ricerca.

 

SERVIZI E PRODOTTI OFFERTI:

  • Analisi biochimiche tramite uHPLC a HPAEC
  • Trasferimento tecnologico per food design alle aziende del settore
  • Trasferimento tecnologico e messa a punto di protocolli per la conservazione di prodotti orticoli in IV gamma attraverso biofilm e sostanze GRAS
  • green chemistry
  • tecnologie industriali di produzione di alimenti di nuova generazione e relative certificazioni di qualità
  • gestione e valorizzazione dei sottoprodotti
  • sviluppo di energie da fonti rinnovabili
  • ambiti botanici riguardanti specie endemiche siciliane e studi di fisiologia vegetale su piante di interesse agronomico e naturalistico in ambiente mediterraneo
  • Protocolli di biofortificazione in colture erbacee
  • Progettazione, sviluppo e valutazione di sistemi distribuiti ed eterogenei, in particolare per città verdi, agricoltura di precisione e prodotti alimentari utilizzando metodologie artificiali intelligenti e di ingegneria della conoscenza
  • analisi delle problematiche legate agli impatti di natura antropica e all'introduzione di specie alloctone; monitoraggio degli ambienti marini costieri mirati al tracking di NIS; messa a punto di strumenti utili alla preservazione delle aree "nursery" e/o di particolare pregio naturalistico finalizzati alla istituzione di Aree Protette Marine e Costiere.
  • messa a punto di metodiche finalizzate alla mitigazione degli impatti degli organismi biodeteriogeni sui manufatti di interesse storico ed artistico; attività di monitoraggio di organismi biodeteriogeni e messa a punto di interventi contenitivi e/o risolutivi dei danni apportati.
  • messa a punto di tecniche di coltura di specie vegetali utili ai fini applicativi nei settori delle energie rinnovabili e dei biocarburanti; attività di supporto agli stakeholder per realizzare strategie finalizzate alla valorizzazione degli ambienti interessati all’acquacoltura.

 

BREVETTI:

PROGETTI INTERNAZIONALI (Ultimi 5 anni):

Healthier bio-fortified Mediterranean grains (BOOMERANG) – PRIMA Call for Section 2. Multi-topic 2018 Topic 1.3.1. Valorizing food products from traditional Mediterranean diet.

 

PROGETTI NAZIONALI (Ultimi 5 anni):

MIUR CL.USTER A.GRIFOOD NA.ZIONALE (CL.A.N.) - Chimica Verde Progetto BIT3G: Bioraffineria di III generazione https://www.novamont.com/bit3g

Regione Sicilia PO FESR 2007-2013, Misura 411 “Valutazione delle attività immunostimolanti di molecole bioattive estratte da agrumi (VAIMA).” 

http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AttivitaProduttive/PIR_DipAttivitaProduttive/PIR_Areetematiche1/PIR_POFESR/PIR_POFESR20072013/PIR_Linea4111/decreto%20n.%201021.pdf

PON R&C 2007-2013 “Tecnologie e processi per il miglioramento della shelf-life dei prodotti del comparto agroalimentare attraverso l'uso di film edibili innovativi a base di pectine.”

http://www.ponrec.it/open-data/progetti/scheda-progetto?ProgettoID=5731

 

PON R&C 2007-2013 “Valorizzazione Biomolecolare ed Energetica di biomasse residuali del settore Agroindustriale ed Ittico (BIO4BIO)”.

http://www.ponrec.it/open-data/progetti/scheda-progetto?ProgettoID=5920

 

PON R&C 2007-2013 “Di.Me.Sa.”: Valorizzazione di prodotti tipici della Dieta Mediterranea e loro impiego a fini salutistici e nutraceutici. PON02_00667 – PON02_00451_3361785.

http://www.ponrec.it/open-data/risultati/distretti-laboratori/pon02_00451_3361785/

 

PON R&C 2007-2013 SHELF-LIFE Utilizzo integrato di approcci tecnologici innovativi per migliorare la shelf-life e preservare le proprietà nutrizionali di prodotti agroalimentari

http://www.ponrec.it/open-data/progetti/scheda-progetto?ProgettoID=5781

 

 

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok